Testo Unico D.Lgs 81/2008

Quali sono le valutazioni obbligatorie per la sicurezza

DVR, DUVRI, Rischio:
Rumore e Vibrazione, Chimico, Movimentazione Manuale dei Carichi

CHIEDI DI ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Il Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro con oltre 306 articoli e 51 allegati rappresenta una delle più complesse normative a cui tutte le Aziende, di qualsiasi settore e dimensione esse siano, devono adeguarsi.

La delicatezza degli argomenti disciplinati rappresenta per il Datore di Lavoro un elemento in cui farsi assistere da seri professionisti del settore diventa essenziale.

LA NOSTRA OFFERTA

REALIZZAZIONE DVR

Il Documento di Valutazione dei Rischi secondo quanto previsto dall’art. 17, lett. a) del D.Lgs 81/2008 è uno degli obblighi indelegabili del Datore di Lavoro, nella cui realizzazione tuttavia è sostanzialmente indispensabile l’assistenza da parte di un professionista del settore, tenuto conto della complessità della normativa.  La mancata Valutazione dei Rischi comporta l’erogazione di una Sanzione Penale a carico del Datore di Lavoro,  con ammenda da €. 1.000,00 ad €. 4.000,00

Il servizio di predisposizione del DVR proposto da Dieffe viene realizzato in conformità ai dettami dell’art. 28 del D.Lgs 81/2008 e si articola nelle seguenti fasi:

  1. Sopralluogo ambienti di lavoro ed acquisizione informazioni tramite Check List
  2. Elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi comprese le valutazioni dei rischi specifici quali rumore, vibrazioni, incendio, esplosione, movimentazione manuale dei carichi, chimico, etc;
  3. Consegna e spiegazione del Documento di Valutazione dei Rischi per discussione ed approvazione da parte del Datore di Lavoro;

VALUTAZIONE RISCHIO RUMORE

Il Servizio di Valutazione del Rischio Rumore prevede la Misurazione mediante specifiche apparecchiature del livello di Esposizione ai Rumori dei lavoratori nei differenti ambienti di lavoro, e durante l’utilizzo delle singole attrezzature richieste dal tipo di lavorazione. Il risultato viene elaborato dal tecnico in una relazione che sarà parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi.

VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO

Il Servizio di Valutazione del Rischio Chimico è rivolto alle attività che utilizzano a qualunque scopo Sostanze o Preparati Pericolosi per la salute e sicurezza dei lavoratori, e viene realizzato mediante l’impiego di algoritmi (Es. MoVaRisch) e/o attraverso campionamenti personali o ambientali. La relazione, che sarà parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi, tiene conto della tipologia di processo lavorativo, della mansione, dell’identificazione degli agenti chimici pericolosi e delle loro proprietà specificate nelle schede di sicurezza, del livello-tipo-durata di esposizione, quantità e misure adottate. La valutazione del rischio sarà effettuata considerando sia gli aspetti di salute sia quelli legati all’uso di agenti chimici.

VALUTAZIONE RISCHIO VIBRAZIONI

Il Servizio di Valutazione del Rischio da Vibrazioni prevede Misurazioni, mediante specifiche apparecchiature, del livello di Vibrazioni mano-braccio e corpo intero a cui sono sottoposti i lavoratori. Il risultato viene elaborato dal tecnico in una relazione che farà parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi.

VALUTAZIONE RISCHIO MOVIMENTAZIONE
MANUALE DEI CARICHI

Il servizio è rivolto alla Individuazione e Valutazione dell’esposizione dei lavoratori ad attività che comportano il sollevamento / spinta / traino / spostamento di un carico.

La Valutazione viene realizzata tenendo conto delle metodologie applicabili (es. NIOSH) e anche attraverso rilievi fatti in campo con specifica strumentazione quale dinamometro.

La Relazione Tecnica Finale elaborata sarà parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi.

PERIZIE TECNICHE GIURATE

Realizzazione di specifiche Perizie Tecniche Giurate in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, finalizzate alla rilevazione della situazione esistente e presentazione di progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

INCARICO R.S.P.P

L’RSPP è il responsabile e coordinatore del servizio di prevenzione e protezione dai rischi di salute e sicurezza sul lavoro. L’art. 33 del D. Lgs. n. 81 del 2008 definisce i compiti. Il servizio di prevenzione e protezione dai rischi professionali provvede:

  • all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale
  • ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive di cui all’articolo 28, comma 2, e i sistemi di controllo di tali misure
  • ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali
  • a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori
  • a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica.

LISTA VALUTAZIONI

  • Documento di valutazione dei rischi (DVR) ai sensi Art. 17 D.Lgs. 81/08

Valutazioni rischi specifici:

  • Valutazione rischio rumore (Capo II, Titolo VII del D.Lgs. 81/2008);
  • Valutazione rischio vibrazioni (Capo III, Titolo VIII del D.Lgs. 81/2008);
  • Valutazione rischio chimico (Titolo IX, Capo I del D.Lgs. 81/2008);
  • Valutazione Rischio biologico (Titoli X e X-Bis del D.Lgs. 81/2008);
  • Valutazione Rischio radon (D. Lgs. 26/05/2000 n. 241);
  • Valutazione rischio cancerogeno – Registro esposti (D.Lgs. 81/08, Titolo IX, Capo II);
  • Valutazione rischio microclima (Art 180, Titolo VIII, Capo I del D.Lgs. 81/08,);
  • Valutazione rischio MMC-OCRA-traino e spinta (Titolo VI del D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione rischio stress da lavoro correlato (Art. 28 del D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione rischio atmosfere esplosive (Titolo IX del D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione rischio elettrico ai sensi dell’art. 80 del D.Lgs. 81/08 
  • Valutazione del rischio da campi elettromagnetici (D.Lgs. 159/2016, attuazione della Direttiva 2013/35/UE, modifica il Capo IV, Titolo VIII del D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione rischio radiazioni ottiche artificiali (D.Lgs. 81/08, Titolo VIII, Capo V);
  • Valutazione rischio sismico (D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione rischio amianto (Art. 249 del D.Lgs. 81/08);
  • Valutazione impatto acustico  (disciplinata dalla Legge 447/95);
  • Valutazione rischio scariche atmosferiche (Art. 84, D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. – D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 – CEI EN 62305-2)
  • Campionamenti ambientali
  • Assunzione incarico RSPP esterno ai sensi dell’articolo 17 comma 1 lettera b) del D.Lgs.81/08;
  • Affiancamento agli Rspp aziendali;
  • Assunzione Incarico ASPP (art.32 c.1 D.Lgs.81/08).
  • Elaborazione istruzioni operative su macchine e attività con relativa formazione e addestramento.
  • Certificati prevenzione incendi ( D.P.R del 1° agosto 2011, n. 151).
  • Piani emergenza evacuazione, planimetrie emergenza (art.15 comma 1 lettera u).

VALUTAZIONE IMPATTO ACUSTICO

Il servizio di valutazione dell’impatto acustico è finalizzato alla verifica di compatibilità delle attività poste in essere nel cantiere con il contesto ambientale in cui il medesimo si colloca. Le indagini prevedono la misurazione mediante specifiche apparecchiature del livello di inquinamento acustico ed Il risultato viene elaborato dal tecnico in una relazione specifica, tenendo conto delle delibere dei consigli comunali sulla zonizzazione acustica del territorio.

REALIZZAZIONE PIANI DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE

Il servizio prevede dopo un sopralluogo negli ambienti di lavoro, la realizzazione del Piano di Emergenza ed Evacuazione, con supporto alle seguenti attività:
  • individuazione, realizzazione e posizionamento della Segnaletica di Sicurezza;
  • realizzazione delle Planimetrie di Emergenza;
  • pianificazione esecuzione e registrazione della Simulazione di Emergenza prevista dalla normativa di prevenzione incendio.

CI HANNO GIÀ SCELTO

gandinmotors
tramenteimpianti2