Formazione D.Lgs 81/08

Corso addetto preposto

(art. 37 del D. Lgs. 81/08 ed Accordo Stato Regioni del 21/12/11)

CHIEDI DI ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE

    COSA PREVEDE IL D.LGS 81/08​

    Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato alla figura del preposto, aggiuntivo alla normale formazione prevista per tutti i lavoratori, normato anch’esso dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

    Il corso ha una durata di 8 ore e prevede un aggiornamento di 6 ore ogni 5 anni.

    Il D.Lgs. 81/2008 definisce il preposto come persona che sovrintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

    CONTENUTI

    • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
    • Relazione tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
    • Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
    • Incidenti e infortuni mancati;
    • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
    • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
    • Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
    • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.