MUD 2020: presentazione entro il 30 Aprile 2020

Noi di POLES Consulting ti offriamo la compilazione MUD e del registro di carico e scarico dei rifiuti ed l'invio telematico della domanda.

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale è la comunicazione che enti e imprese presentano ogni anno, indicando quanti e quali rifiuti hanno prodotto e/o gestito durante il corso dell’anno precedente. La Dichiarazione in via telematica va inviata entro il 30 Aprile 2020.

L’omessa, incompleta o inesatta dichiarazione espone al rischio di sanzioni dai 2.600,00 euro ai 15.500,00 euro. 

Chi è obbligato a presentare il MUD 2020?

  • Aziende che nell’anno 2019 hanno prodotto rifiuti pericolosi, indipendentemente dal numero di dipendenti;
  • Aziende che nell’anno 2019 hanno prodotto esclusivamente rifiuti non pericolosi, ma che hanno più di 10 dipendenti (nella sua totalità, considerando solamente i dipendenti) da lavorazioni industriali e artigianali;
  • Aziende che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti;
  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e di trasporto di rifiuti prodotti da terzi;
  • Le aziende che trasportano i propri rifiuti pericolosi, iscritte alla categoria 2-bis (Albo Gestori Ambientali);
  • I commercianti e gli intermediari di rifiuti senza detenzione.