VENETO ECONOMIA | DIEFFE, incontro sul welfare familiare con imprenditori e istituzioni

Il centro di formazione DIEFFE organizza un incontro per approfondire lo stretto rapporto che c’è tra impresa, famiglia e welfare. L’evento, con il titolo “Il profitto può generare ricchezza senza un welfare familiare?” – Imprenditori e Istituzioni a confronto sul modello veneto, sarà venerdì 29 marzo alle ore 18 presso l’aula magna della sede DIEFFE di Noventa Padovana.

Il welfare familiare rappresenta una vera e propria “industria” che vale 109 miliardi di euro, secondo l’Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane. L’evento, promosso da Veneto lavoro, Forma Veneto e Dieffe, intende analizzare questo fenomeno, evidenziando dinamiche ed esperienze capaci di coniugare il crescente coinvolgimento di attori pubblici, privati e del terzo settore.

Il convegno, moderato da Emanuele Boffi, direttore editoriale della rivista Tempi, indagherà il lavoro come dimensione umana della vita e come fattore essenziale per il compimento della persona. Al tavolo relatori l’assessore all’Istruzione della Regione Veneto Elena Donazzan, il direttore di Veneto Lavoro Tiziano Barone, l’amministratore delegato di Banca Prossima Marco Morganti, gli imprenditori Roberto Brazzale, Federica Luni e Mirko Bosetti.