Taratura dei Volumi e Nuova disciplina per il settore Carburanti

Una giornata per approfondire le tematiche relative alla gestione e taratura dei campioni di volume (misure di capacità) utilizzati nel settore della verificazione periodica dei distributori di carburante con riferimento al nuovo d.m. 93/2017.

Il corso di una giornata è suddiviso in due moduli nei quali sono previste nozioni teoriche ed esempi di applicazione dei metodi di taratura volumetrica con riferimento ai campioni di volume impiegati nella verificazione periodica dei distributori di carburante. Saranno analizzati gli obblighi introdotti dal nuovo D.M. 93/2017 per quanto riguarda la gestione e la taratura interna dei campioni di volume.

Il corso, della durata totale di 6 ore, si svolgerà presso la sede DIEFFE  di Via Risorgimento 29 a Noventa Padovana (PD).

Il programma prevede i seguenti argomenti:

  • La taratura dei campioni di volumi (errore ed incertezza associata alla taratura dei campioni di volume)
  • Metodologie di taratura dei campioni di volumi
  • Metodo volumetrico
  • Esempi di applicazione del metodo volumetrico per la taratura interna dei campioni di volume
  • Cenni sul Metodo gravimetrico
  • Il nuovo D.M. 93/2017 e i campioni di volume per la verificazione periodica dei distributori di carburante.
  • I requisiti dei serbatoi-campioni di volume  e la loro gestione: pianificazione delle a alle attività di taratura e criteri di accettazione

INFO UTILI

  • Sede: DIEFFE via Risorgimento 29 Noventa Padovana (PD)
  • Data: 11 Settembre 2019
  • Orario: dalle 10:00 – 13:00 e dalle 14:00 – 17:00
  • Relatore: Dott.ssa Maria Cristina Sestini – Responsabile Ufficio Servizi di Metrologia – Camera di Commercio di Prato
  • Quota di partecipazione: 320€ + IVA
  • Info e Iscrizioni: Ing. Flavio Totaro Cell 348-4420624
  • consulenza@dieffe.com

Il Corso è rivolto a:

  • Titolari degli Organismi per la verificazione periodica
  • Responsabili Tecnici ed Ispettori degli Organismi di Ispezione (UNI EN ISO 17020)
  • Responsabili Qualità che operano nelle aziende oggetto di accreditamento secondo il nuovo D.M. 93/2017.
  • Consulenti

Nel corso dell’incontro saranno illustrate la base teorica e la modalità pratica per la determinazione dell’errore e per la stima dell’incertezza nell’ambito delle attività di  taratura interna dei campioni da lavoro, a partire da campioni di prima linea, con particolare riferimento al metodo volumetrico. Per quanto riguarda il metodo gravimetro saranno discusse le criticità relative alla sua applicazione, gli strumenti da impiegarsi e le fonti di incertezza.

Saranno esaminate le previsioni introdotte l dal D.M. 93/2017 per assicurare la riferibilità delle misure di capacità impiegate, la loro corretta gestione, la pianificazione delle attività di taratura ed i criteri di accettazione.