Certificati prevenzione incendi

(D.P.R del 1° agosto 2011, n. 151)

CHIEDI DI ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE

    Il CPI (certificato prevenzione incendi) è l’atto finale del procedimento amministrativo di prevenzione incendi che attesta che l’edificio è stato realizzato secondo il livello di sicurezza richiesto dalle norme di prevenzione incendi. 

    Il Certificato di Prevenzione Incendi attesta:

    • il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa di prevenzione incendi;
    • la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendio nei locali, attività, depositi, impianti ed industrie pericolose, individuati, in relazione alla detenzione ed all’impiego di prodotti infiammabili, incendiabili o esplodenti che comportano, in caso di incendio, gravi pericoli per l’incolumità della vita e dei beni ed in relazione alle esigenze tecniche di sicurezza.

    I nostri  tecnici sono dotati delle competenze necessarie per effettuare la valutazione.