Formazione D.Lgs 81/08

Corso di Formazione per Addetti ai Lavori Elettrici – PAV PES PEI

PAV-PES-PEI (Norma CEI 11-27)

CHIEDI DI ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE

    Il D.Lgs. 81/2008 al Capo III obbliga il datore di lavoro a riconoscere le competenze delle persone che svolgono lavori elettrici della propria azienda. In particolare l’art. 82 stabilisce che nessun lavoro elettrico deve essere eseguito da persone prive di adeguata formazione professionale ed idoneità.Il corso è rivolto a tutto il personale che lavora su impianti elettrici in tensione o fuori tensione, ed è necessario per acquisire le qualifiche di PES (persona esperta), PEI (persona idonea), PAV (persona avvertita) ai sensi della norma tecnica CEI 11-27. Il corso ha una durata di 16 ore ed è previsto l’aggiornamento ogni 5 anni.

    A CHI É RIVOLTO?

    Il corso sarà svolto in piena conformità con quanto previsto dalle seguenti norme:

    • CEI EN 50110-1 (CEI 11-48) “Esercizio degli impianti elettrici. Parte 1: Prescrizioni generali”.
    • CEI EN 50110-2 (CEI 11-49) “Esercizio degli impianti elettrici. Parte 2: Allegati Nazionali”.
    • CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici”. IV Edizione 2014.

    OBIETTIVI:
    Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche per eseguire i lavori elettrici quali per esempio le nuove installazioni, la manutenzione sulle macchine e sugli impianti con parti in o fuori tensione secondo i requisiti della Norma tecnica CEI 11-27.

    Si ricorda che ai sensi delle suddette norme CEI:

    • L’attribuzione della condizione di PES e PAV per lavoratori dipendenti è di esclusiva pertinenza del Datore di lavoro, detta attribuzione deve essere formalizzata per iscritto nell’ambito aziendale;
    • il Datore di lavoro è responsabile dell’attestazione di idoneità per lavori sotto tensione su sistemi di categoria 0 e I, ed inoltre del mantenimento o della revoca che egli stesso ha riconosciute.

    Il corso permette anche di ottemperare a quanto prescritto nell’art. 82 del D. Lgs. 81/08 in merito alla qualificazione e all’idoneità dei lavoratori per l’esecuzione dei lavori elettrici sotto tensione per sistemi di categoria 0 e 1. Il corso è strutturato in modo da fornire nella seconda giornata l’aggiornamento periodico formativo previsto dall’art. 37 del D. Lgs 81/08 nel caso di evoluzione normativa sulla sicurezza elettrica.