Certificazioni e Modelli Organizzativi

M.O.C.A.

Certificazione
Materiali e Oggetti a
Contatto con Alimenti

CHIEDI DI ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE

    Si definiscono Moca tutti quei manufatti che sono destinati ad essere messi a contatto con prodotti alimentari come ad esempio: piatti, bicchieri, posate, bottiglie, coltelli da lavoro, carta da incarto, pellicole di plastica, bicchieri e piatti di plastica, etichette a contatto con gli alimenti, scatole della pizza, imballaggi ecc… Le norme sui MOCA riguardano produttori, importatori , distributori ed  utilizzatori (operatori alimentari) di tali materiali compresi quelli che sono in contatto con l’acqua ad esclusione degli impianti fissi pubblici o privati di approvvigionamento idrico.

    OBBLIGHI E SANZIONI

    Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.Lgs 29/2017 è stato stabilito in Italia un regime sanzionatorio per le violazioni della normativa europea sui materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti. Multe fino ad un massimo di € 80.000 possono essere comminate a chi produce, trasforma e/o distribuisce tali prodotti per violazione delle norme previste dal Regolamento (CE) n. 1935/2004 e nel regolamento (CE) n. 2023/2006 e dalla legislazione specifica di dettaglio per i diversi materiali.

    QUALI SONO I VANTAGGI

    Le verifiche di conformità condotte da un ente di terza parte consentono alle imprese di dimostrare al mercato la corretta rispondenza ai requisiti legislativi, l’adozione di buone pratiche di fabbricazione, il rispetto dei requisiti di sicurezza dei propri prodotti a tutela della salute umana.

    A CHI SI RIVOLGE

    La Certificazione MOCA si rivolge a tutti i fabbricanti di materiali e componenti che vengono a contatto con gli alimenti, dai produttori di materiali per la lavorazione, preparazione, conservazione e somministrazione di cibi e bevande, di vending machine, di imballaggi per alimenti, ecc..