Corsi di Sicurezza negli ambienti di Lavoro

POLES organizza in tutto il Centro-Nord Italia, corsi di formazione e di aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro direttamente presso l’azienda cliente o presso la propria sede, rivolti a tutte le figure aziendali, nello specifico RSPP (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione), ASPP (Addetto Servizio Prevenzione e Protezione), Datori di lavoro, RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza), Preposti, Coordinatori, Dirigenti, lavoratori in genere compresi i corsi attrezzature. La durata, la validità ed i contenuti sono stabiliti dal D.Lgs 81/08. Disponiamo, inoltre, di una piattaforma per l’erogazione dei corsi e-learning o in videoconferenza, e proponiamo corsi avanzati tailor made basati sul coaching esperienziale.

Il Testo Unico definisce la formazione come il “processo educativo attraverso il quale trasferire ai lavoratori […] competenze finalizzate allo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti in azienda e alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi”, attribuendo quindi un significato complesso ed articolato, che non si limita al mero trasferimento di informazioni, ma che si articola su un percorso finalizzato al raggiungimento di più obiettivi condivisi ed all’acquisizione di competenze rivolte a creare una sorta di riconosciuta professionalità, nell’ambito della consapevolezza dei rischi.

In particolare gli adempimenti obbligatori che riguardano la formazione, previsti dall’art. 37 del D.Lgs 81/08, possono essere ricondotti a quattro specifiche aree tematiche:

  • Formazione di base: è rivolta a tutti i lavoratori, ed è contestualizzata in base ai rischi delle diverse mansioni, deve essere erogata all’atto di assunzione, periodicamente rinnovata e riproposta al cambio di mansione se la nuova mansione espone a rischi differenti rispetto alla precedente.
  • Formazione speciale delle figure di sistema: è rivolta a creare competenze nei soggetti incaricati dall’azienda di ricoprire un ruolo specifico nel sistema di prevenzione e protezione: dirigente, preposto, responsabile e addetto del servizio di prevenzione e protezione, addetti alla prevenzione incendi ed evacuazione, addetti al primo soccorso, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
  • Formazione rischi specifici: è rivolta a garantire la formazione su rischi specifici rispetto ai quali sono esposti i lavoratori adibiti a mansioni particolari, (lavoro in quota, lavoro in spazi confinati, esposizione a sostanze chimiche pericolose, ad agenti biologici…).
  • Formazione macchine e attrezzature: è rivolta ai lavoratori che devono condurre macchine particolari (ad esempio movimento terra, gru, piattaforme di lavoro elevabili, etc.), in questo caso la parte relativa all’addestramento può essere garantita anche da un collega più esperto che ne abbia le certificate competenze.