MAGAZINE

Durata e validità della formazione in materia di sicurezza sul lavoro

Validità dell’attestato di sicurezza: quali dati deve riportare.

Gli attestati relativi alla formazione in materia di sicurezza ( D.Lgs 81/08) per essere validi e riconosciuti devono essere conseguiti tramite un corso che risponda agli standard tecnici imposti dalla normativa e devono rispettare le direttive in termini di contenuti minimi e durata. Devono inoltre essere rilasciati da enti o soggetti formatori accreditati ed autorizzati.

Come verificare la validità degli attestati

Validità dell’attestato di sicurezza: quali dati deve riportare.

Gli attestati relativi alla formazione in materia di sicurezza ( D.Lgs 81/08) per essere validi e riconosciuti devono essere conseguiti tramite un corso che risponda agli standard tecnici imposti dalla normativa e devono rispettare le direttive in termini di contenuti minimi e durata. Devono inoltre essere rilasciati da enti o soggetti formatori accreditati ed autorizzati.

BANDO ISI INAIL 2021

Fino a 130.000 euro a fondo perduto per Aziende attente alla Sicurezza della Salute dei propri dipendenti. Continua l’attività di POLES a sostegno alle imprese segnalando l’opportunità di partecipare al Bando Inail per il 2021.

Sanzioni previste per il Datore di Lavoro

Il sistema delle sanzioni in materia di Sicurezza e Salute sul lavoro ricadono su tutte le figure coinvolte nel Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale ed in particolare sul datore di lavoro.

La violazione degli obblighi prevenzionali contenuti nel D.lgs. n. 81/2008, è punita da un ampio sistema sanzionatorio, che prevede sanzioni sia di carattere penale che di tipo amministrativo.

I PUNTI FONDAMENTALI DELL’ULTIMO DPCM 25-10-2020

Poles Consulting in collaborazione con Spinlife organizza un seminario gratuito in videoconferenza il 15 Ottobre 2020 alle ore 17.30 sulle soluzioni innovative per qualificare prodotti e processi a ridotto impatto ambientale.

Durata e validità della formazione in materia di sicurezza sul lavoro

Validità dell’attestato di sicurezza: quali dati deve riportare.

Gli attestati relativi alla formazione in materia di sicurezza ( D.Lgs 81/08) per essere validi e riconosciuti devono essere conseguiti tramite un corso che risponda agli standard tecnici imposti dalla normativa e devono rispettare le direttive in termini di contenuti minimi e durata. Devono inoltre essere rilasciati da enti o soggetti formatori accreditati ed autorizzati.

Come verificare la validità degli attestati

Validità dell’attestato di sicurezza: quali dati deve riportare.

Gli attestati relativi alla formazione in materia di sicurezza ( D.Lgs 81/08) per essere validi e riconosciuti devono essere conseguiti tramite un corso che risponda agli standard tecnici imposti dalla normativa e devono rispettare le direttive in termini di contenuti minimi e durata. Devono inoltre essere rilasciati da enti o soggetti formatori accreditati ed autorizzati.

BANDO ISI INAIL 2021

Fino a 130.000 euro a fondo perduto per Aziende attente alla Sicurezza della Salute dei propri dipendenti. Continua l’attività di POLES a sostegno alle imprese segnalando l’opportunità di partecipare al Bando Inail per il 2021.

Sanzioni previste per il Datore di Lavoro

Il sistema delle sanzioni in materia di Sicurezza e Salute sul lavoro ricadono su tutte le figure coinvolte nel Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale ed in particolare sul datore di lavoro.

La violazione degli obblighi prevenzionali contenuti nel D.lgs. n. 81/2008, è punita da un ampio sistema sanzionatorio, che prevede sanzioni sia di carattere penale che di tipo amministrativo.

I PUNTI FONDAMENTALI DELL’ULTIMO DPCM 25-10-2020

Poles Consulting in collaborazione con Spinlife organizza un seminario gratuito in videoconferenza il 15 Ottobre 2020 alle ore 17.30 sulle soluzioni innovative per qualificare prodotti e processi a ridotto impatto ambientale.